D2° Bianco

2019

Vino Bianco

12%

Vitigno: 100% Malvasia del Lazio.
Età media delle viti: 40 anni.
Resa media: 90q/ha.
Località: Campagnano di Roma.
Esposizione: sud-est.
Suolo: vulcanico, di origine tufacea.
Descrizione: D2° è stato vinificato insieme agli amici di Duilio Secondo, un progetto di Irma Cipolletta e Stefano Sciullo. Uno studio di architettura e design ed un laboratorio creativo situato a Roma e a Campagnano di Roma, trenta chilometri a nord dalla capitale, dove Irma e Stefano vivono in una casa del ‘700 ristrutturata ed arredata da loro. Sotto la casa c’è la cantina, una grotta scavata a mano nel tufo. Dodici ore di macerazione sulle bucce. Fermentato in grotta ad una temperatura non controllata di circa 18°C. Pressato con torchio meccanico. Otto mesi di affinamento in damigiane di vetro da cinquantaquattro litri.

D2° Bianco

2019

Vino Bianco

12%

Vitigno: 100% Malvasia del Lazio.
Età media delle viti: 40 anni.
Resa media: 90q/ha.
Località: Campagnano di Roma.
Esposizione: sud-est.
Suolo: vulcanico, di origine tufacea.
Descrizione: D2° è stato vinificato insieme agli amici di Duilio Secondo, un progetto di Irma Cipolletta e Stefano Sciullo. Uno studio di architettura e design ed un laboratorio creativo situato a Roma e a Campagnano di Roma, trenta chilometri a nord dalla capitale, dove Irma e Stefano vivono in una casa del ‘700 ristrutturata ed arredata da loro. Sotto la casa c’è la cantina, una grotta scavata a mano nel tufo. Dodici ore di macerazione sulle bucce. Fermentato in grotta ad una temperatura non controllata di circa 18°C. Pressato con torchio meccanico. Otto mesi di affinamento in damigiane di vetro da cinquantaquattro litri.

D2° Bianco

2019

Vino Bianco

12%

Vitigno: 100% Malvasia del Lazio.
Età media delle viti: 40 anni.
Resa media: 90q/ha.
Località: Campagnano di Roma.
Esposizione: sud-est.
Suolo: vulcanico, di origine tufacea.
Descrizione: D2° è stato vinificato insieme agli amici di Duilio Secondo, un progetto di Irma Cipolletta e Stefano Sciullo. Uno studio di architettura e design ed un laboratorio creativo situato a Roma e a Campagnano di Roma, trenta chilometri a nord dalla capitale, dove Irma e Stefano vivono in una casa del ‘700 ristrutturata ed arredata da loro. Sotto la casa c’è la cantina, una grotta scavata a mano nel tufo. Dodici ore di macerazione sulle bucce. Fermentato in grotta ad una temperatura non controllata di circa 18°C. Pressato con torchio meccanico. Otto mesi di affinamento in damigiane di vetro da cinquantaquattro litri.